top of page
Search

Posso bloccare l’altro genitore su whatsapp?

Forse è un tema poco "giuridico" ma è una delle domande che mi giungono più spesso.

A causa dei cattivi rapporti, posso bloccare l'altro genitore per limitare i contatti?

La legge non prevede una risposta a questa domanda e, quindi, dovremo ragionare, come sempre, facendo affidamento al buon senso.

Va infatti ricordato che nonostante le parti si separino, non smetteranno mai di essere genitori: quindi, dovranno cooperare e collaborare nell'interesse dei figli.

Questo comprende essere in contatto, a disposizione, reperibili per discutere di ogni evenienza.

Il "blocco" dell'altro su strumenti di messaggistica e social è praticabile esclusivamente per motivi di sicurezza (es. è stata sporta denuncia ed è stato emesso un DAPO).

Diversamente, il blocco di un genitore e l'impossibilità di comunicazione integra una mancata firma di collaborazione che viola i doveri dei genitori

10 views0 comments

Recent Posts

See All

Nuovi figli nella coppia separata: e ora?

Capita spesso che un nucleo si disgreghi e se ne formino di nuovo, con nuovi compagni e compagne e nuovi figli. Ma quali diritti e doveri sorgono rispetto ai figli della prima unione? I figli nati dal

Comments


bottom of page