top of page
Search

Quali conseguenze rischio se vado via di casa?

Durante i primi colloqui per le separazioni esce, inevitabilmente, l'argomento dell'abbandono della casa coniugale.

Nella quasi totalità dei casi, si vuole sapere se chi lascia la casa abbia o meno conseguenze penali o civili.

Chiariamo subito un punto: non esiste più il reato di abbandono del tetto coniugale.

Dal punto di vista penale la condotta rileva solo se, contestualmente, ci si sottrae anche agli obblighi nascenti dalla genitorialità.

Dal punto di vista civilistico, invece, è bene consultarsi con il proprio legale: buon senso vorrebbe che prima di lasciare la casa si avvisasse tramite a/r l'altro coniuge e, in ogni caso, va ricordato che andrebbe atteso il deposito del ricorso.

Sul lato civile, dunque, va valutato il caso concreto: qualora l'abbandono della casa sia l'unico motivo di insorgenza della crisi potrà essere anche causa di addebito

17 views0 comments

Recent Posts

See All

Nuovi figli nella coppia separata: e ora?

Capita spesso che un nucleo si disgreghi e se ne formino di nuovo, con nuovi compagni e compagne e nuovi figli. Ma quali diritti e doveri sorgono rispetto ai figli della prima unione? I figli nati dal

Комментарии


bottom of page