top of page
Search

Sono obbligato a prestare il consenso ad una spesa straordinaria?

I provvedimenti di separazione e divorzio stabiliscono la ripartizione delle spese straordinarie, individuate come tali dai singoli protocolli.

Tra i vari problemi che si pongono vi è il consenso da prestare o meno che legittimerà la suddivisione della spesa.

Posso rifiutarmi di prestarlo? Sono obbligato?

i protocolli individuano ipotesi in cui il consenso non è necessario ed altre in cui lo è: il principio è quello di sondare la possibilità economica delle parti e la necessità della spesa.

Se si è in disaccordo, dunque, è sempre possibile esprimerlo, motivandolo.

Va tuttavia evidenziato che l'altro genitore, se ritenesse la spesa come necessaria e fondamentale per il minore e volesse ripartirla può comunque ricorrere al giudice

35 views0 comments

Recent Posts

See All

Nuovi figli nella coppia separata: e ora?

Capita spesso che un nucleo si disgreghi e se ne formino di nuovo, con nuovi compagni e compagne e nuovi figli. Ma quali diritti e doveri sorgono rispetto ai figli della prima unione? I figli nati dal

Quali conseguenze rischio se vado via di casa?

Durante i primi colloqui per le separazioni esce, inevitabilmente, l'argomento dell'abbandono della casa coniugale. Nella quasi totalità dei casi, si vuole sapere se chi lascia la casa abbia o meno co

Comentarios


bottom of page